Phyllis Lambert il Leone d’oro alla carriera della Biennale di Architettura

Pietra Serena 197 Phyllis Lambert il Leone d’oro alla carriera
 Biennale di Architettura 2014

Venezia. È stato attribuito a Phyllis Lambert il Leone d’oro alla carriera della Biennale di Architettura. L'architetto, docente, storico e critico di architettura e urbanistica, fotografa, fondatrice e direttore emerito delCanadian Centre for Architecture a Montreal (la città in cui è  nata nel 1927)  riceverà il premio sabato 7 giugno, ai Giardini della Biennale, nel corso della cerimonia d'inaugurazione della 14. Mostra Internazionale di Architettura «Fundamentals», aperta quest'anno fino al 23 novembre
«Non come architetto, ma come committente e curatore, Phyllis Lambert ha offerto un eccezionale contributo all'architettura.Senza la sua partecipazione, uno dei pochi esempi di perfezione assoluta realizzato nel XX secolo, il Seagram Building a New York, non sarebbe mai esistito», si legge nella motivazione del premio, attribuito alla Lambert (che del Seagram Building, progettato da Ludwig Mies Van Der Rohe e Philip Johnson, fu direttore della pianificazione, e che venne arredato con importanti opere tra le quali "Pietra Serena 1957 dell'artista Afro Basaldella Ndr) dal Cda della Biennale, su proposta del direttore Rem Koolhaas. «La creazione del Canadian Centre for Architecture di Montreal, prosegue la nota, combina una rara visione con una rara generosità nel conservare episodi fondamentali del patrimonio architettonico, e permette di studiarli in condizioni ideali.
Gli architetti creano architettura; Phyllis Lambert ha creato architetti...».

 

 20 maggio 2014